|

Area News

martedý 29 gennaio 2019

Patate dolci per i colletti bianchi

Ottimi sostituti dei pasti

La patata dolce bianca (WSP, Ipomoea batatas L.) della famiglia delle Convolvulaceae viene utilizzata come fonte salutare di carboidrati e fa parte della medicina tradizionale in Brasile, Giappone e Taiwan. Nei pazienti con diabete mellito di tipo 2, la radice WSP tuberosa può ridurre la resistenza all'insulina e il glucosio plasmatico a digiuno, il colesterolo LDL e i livelli di fibrinogeno e aumentare i livelli di adiponectina. Uno studio ha dimostrato che un'integrazione alimentare del 30% di patata dolce o patata dolce viola ha migliorato l'obesità indotta da una dieta ricca di grassi nei topi, riducendo il loro peso corporeo e l'accumulo di grasso e migliorando il profilo lipidico e la modulazione del dispendio energetico. 

Da qui l’idea di formulare un pasto sostitutivo per la perdita di peso a base di questo tipo di patata, invece delle malto destrine che vengono assorbite prontamente nel tenue. I sostituti del pasto (MR) sono pasti a base di porzioni e calorie determinate che creano un ambiente alimentare parte del regime di perdita di peso di un individuo.

Per valutare l’efficacia di questo approccio, è stato condotto uno studio randomizzato controllato in 58 impiegati. Donne e uomini in entrambi i gruppi sono stati istruiti a seguire una dieta a basso consumo energetico di circa 1200 e 1500 kcal al giorno, rispettivamente. La dieta tradizionale nei tre pasti giornalieri comprendeva verdura, frutta, cereali integrali, carne magra e latticini a basso contenuto di grassi. Un dietologo ha suggerito e convalidato l'assunzione totale di energia e la valutazione nutrizionale di tre principali nutrienti in base al percentile: il 55% di carboidrati, il 30% di grassi e il 15% di proteine.

A metà dei partecipanti è stato consigliato di sostituire due pasti giornalieri, vale a dire il pranzo e la cena, con due pacchetti di frullati + un pasto normale. I partecipanti hanno ricevuto una dose giornaliera di due pacchetti con 132 g di polveri (contenenti 21 g di patata dolce. Nella formulazione, carboidrati, proteine ​​e grassi hanno contribuito rispettivamente al 52%, 23% e 25% cal. 100 g di polveri forniscono 390,7 kcal, con 22,4 g di proteine, 10,9 g di grassi, 58,5 di carboidrati e 15,5 g di  fibre alimentari). In ciascun pacchetto sono stati aggiunti 400 mL di acqua calda per fornire una densità calorica di 0,65 kcal / ml per ogni pasto, per 8 settimane.
L’altra metà dei partecipanti ha seguito la dieta ipocalorica.
Dopo otto settimane, il peso corporeo, il grasso corporeo, l'indice di massa corporea, la circonferenza del polso, la circonferenza della coscia, la circonferenza del polpaccio, la circonferenza del braccio medio e le pliche al tricipite sono diminuiti significativamente in entrambi i gruppi.

Il gruppo che ha utilizzato i pasti sostitutivi  ha dimostrato una diminuzione significativa del 5% nel peso corporeo, del grasso corporeo, nell'indice di massa corporea e nella circonferenza del braccio medio e una diminuzione del 3,5% nei livelli di emoglobina glicata.

L’uso di pasti sostitutivi equilibrati è una strategia vincente nella perdita di peso a lungo termine o nel mantenimento dei risultati di un altro trattamento (ad esempio una dieta chetogenica).

Leggi l’articolo originale in full text.

 
Autori: Chun-Kuang Shih 1,Chiao-Ming Chen 2,Tun-Jen Hsiao 3,Ching-Wen Liu 4 and Sing-Chung Li 1,
Fonte: Nutrients 2019, 11(1), 165; 
Link della fonte: https://www.mdpi.com/2072-6643/11/1/165/htm
 
DS Medica, da oltre 40 anni si impegna per fornire ai nutrizionisti soluzioni sempre più efficaci per la lotta all’obesità.
Tramite la divisione nutrizione Dietosystem, mette a vostra disposizione tutta l’esperienza e l’innovazione nella Suite Nutrizionale, il software completo per la gestione del paziente obeso.
Per un trattamento “d’urto” del sovrappeso, DS Medica propone Proteonorm, l’integratore a base di proteine del siero di latte di altissima qualità, equilibrate secondo le percentuali fisiologiche aminoacidiche e arricchite da Inosito­lo, Potassio, L-Citrullina, L-Ornitina, L-Carnitina, L-Cistina, Magnesio e Niacina.
Proteonorm è venduto in esclusiva ai nutrizionisti e ai loro pazienti su ricetta del nutrizionista.
E’ disponibile anche come Proteonorm Mousse, un dolce al cucchiaio proteico che spezza la fame e soddisfa il palato.
Proteonorm, nell’ambito del protocollo Dieta Combinata, aiuta a perdere peso e migliora la compliance dei pazienti. Risolve l’urgenza della perdita ponderale e permette di accompagnare il paziente ad abitudini equilibrate per il mantenimento dei risultati raggiunti.

Avete già utilizzato la piattaforma Dieta Combinata? Cliccando qui si può accedere gratuitamente alla piattaforma ed iniziare a compilare piani personalizzati.
 
E per completare l’offerta low-charb, DS Medica mette a disposizione una linea di snack dolci e salati per la soddisfazione del palato nei pazienti a dieta, senza apporto di carboidrati.